dove come quando

"il silenzio è d'oro, la parola d'argento"

Scienza: Le lucciole ispirano i Led del futuro

Molti più efficienti ed economici.

Le lucciole ispirano i Led del futuro

Le lucciole ispirano i Led del futuro

Imitare la lanterna delle lucciole per creare una nuova generazione di Led piu’ efficienti ed economici da utilizzare in televisori, macchine fotografiche e telefonini. E’ questa l’idea dei ricercatori dell’Istituto avanzato di scienza e tecnologia coreano (Kaist), che illustrano i loro dispositivi sulla rivista dell’Accademia americana delle scienze, Pnas.

I nuovi Led sono formati da tre componenti principali: una coppa riflettente, un chip che emette la luce, e una lente trasparente che sulla superficie esterna presenta delle microscopiche strutture altamente ordinate. Questo modello riproduce fedelmente quello tipico della lanterna delle lucciole, l’organo che gli insetti usano per emettere segnali luminosi durante il corteggiamento. Grazie al microscopio elettronico, infatti, i ricercatori coreani guidati da Ki-Hun Jeong hanno scoperto che la lanterna è formata da tre parti principali: uno strato riflettente, uno strato che emette la luce e un rivestimento esterno trasparente che si distingue dalle altre porzioni dell’addome dell’insetto perchè organizzato in file come un campo coltivato.

I primi test dimostrano che il rivestimento esterno del Led lavorato come la lanterna delle lucciole permette di trasmettere piu’ luce rispetto ad un rivestimento liscio, con un’efficienza paragonabile ai rivestimenti anti-riflesso piu’ costosi. Per questo i ricercatori sono convinti che questa sia la strada da seguire per produrre lenti a basso costo per Led sempre piu’ efficienti da usare per televisori, macchine fotografiche, automobili, cosi’ come per l’illuminazione delle case e gli apparecchi impiegati in medicina.

Translated with Google Translate

Imitate the lantern of fireflies to create a new generation of LED more ‘efficient and economical to use in televisions, cameras and mobile phones. And ‘This is the idea of researchers from the Institute of Advanced Science and Technology Korea (KAIST), illustrating their devices in the journal of the American Academy of Sciences, PNAS.

The new LEDs are formed by three main components: a reflective cup, a chip that emits light, and a transparent lens that presents on the outer surface of microscopic highly ordered structures. This model reproduces the typical lantern fireflies, the organ that insects use to emit light signals during courtship. Thanks to the electron microscope, in fact, the Korean researchers led by Ki-Hun Jeong have discovered that the lantern is formed by three main parts: a reflective layer, a layer that emits light and a transparent outer coating that is distinguished from other portions of ‘abdomen of the insect because organized file as a cultivated field.

Initial tests show that the outer Led worked as the lantern of fireflies allows you to transmit more ‘light than a smooth coating, with an efficiency comparable to the anti-reflective coatings more’ expensive. For this reason, researchers are convinced that this is the way to go to produce low-cost lenses for LED more and more ‘efficient to use for televisions, cameras, cars, so’ as to the lighting of homes and appliances used in medical .

 

Fonte – Ansa.it

Spnsored by: www.pmd-group.com

Navigazione ad articolo singolo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: