dove come quando

"il silenzio è d'oro, la parola d'argento"

Auto/Moto: Viaggiare con pneumatici invernali, quasi a costo zero

Analisi Politecnico Torino evidenzia risparmi nei costi gestione.

Viaggiare con pneumatici invernali, quasi a costo zero

Viaggiare con pneumatici invernali, quasi a costo zero

Adottare nei periodi previsti dal Codice della Strada i pneumatici invernali non offre soltanto un sostanziale vantaggio in termini di sicurezza ma puo’ garantire all’automobilista un risparmio in termini di costi di esercizio.

E’ quanto emerge da uno studio recentemente realizzato dal Politecnico di Torino e diffuso da Assogomma. Sono state prese in esame le cinque vetture piu’ vendute in Italia nei rispettivi segmenti di mercato, Fiat Panda, Fiat Punto, Alfa Romeo Giulietta, Nissan Qashqai e Ford C-Max, con i relativi costi di esercizio. ”La considerazione di base – ricorda Fabio Bertolotti direttore di Assogomma – e’ che se si montano dei pneumatici invernali quelli estivi sono ‘a riposo’ e quindi non si consumano. Il doppio treno non e’ pertanto da considerarsi una spesa aggiuntiva, ma solo un’anticipazione. Un doppio treno di gomme – ribadisce Bertolotti – comporta un costo aggiuntivo di montaggio/smontaggio, ma da questa operazione, apparentemente piu’ onerosa, ne deriva una maggiore e piu’ accurata manutenzione che ha un effetto benefico assai superiore in quanto, cosi’ facendo, si ottimizzano le pressioni di gonfiaggio e quindi le prestazioni di guida, con un effetto significativo nella riduzione del consumo di carburante”. Le conclusioni a cui e’ arrivato lo studio del Politecnico di Torino – che prevede scenari rispettivamente di due, quattro e otto anni di possesso dei veicoli considerati – e’ che il confronto tra pneumatici invernali e pneumatici estivi con catene a bordo da’ luogo, in 14 casi su 15, ad un risparmio medio a favore dell’impiego nella stagione fredda delle gomme invernali di oltre 40 euro. Il maggiore risparmio si ottiene passando agli invernali con una Nissan Qashqai: se l’automobilista la usa per due anni ottiene un risparmio di 113,19 euro all’anno, mentre se la usa per quattro passa a 46,91 euro all’anno. Con una Ford C-Max il risparmio per effetto della sostituzione tra pneumatici estivi ed invernali, e’ di 82,44 euro all’anno per 24 mesi di gestione e di 66,11 euro per 48 mesi. Egualmente interessanti i risparmi per l’Alfa Romeo Giulietta (33,14 euro all’anno nel caso dei 24 mesi e 34,21 euro per i 48 mesi) e per la Fiat Punto (rispettivamente 44,62 e 41,51 euro). Solo nel caso della Fiat Panda il risparmio e’ meno avvertibile: 2,43 euro all’anno per l’ipotesi 24 mesi e 7,74 euro per quella 48 mesi. ”Questi calcoli – conclude il direttore di Assogomma – dimostrano come l’indiscutibile vantaggio in termini di sicurezza offerto dai pneumatici invernali sia quasi sempre a costo zero, anzi si ottengono anche dei vantaggi economici.

Tutto cio’ e’ possibile in quanto si prolunga la vita degli estivi senza il maggior costo delle catene, con un effetto benefico sulla manutenzione che si traduce in maggiore durata dei pneumatici e minore consumo di carburante.

Translated with Google Translate

Adopt the periods laid down in the Road winter tires not only offers a substantial advantage in terms of safety but can ‘ensure motorist savings in terms of costs.

And ‘what emerges from a study recently completed by the Politecnico di Torino and published by Assogomma. Were considered the five most cars’ sold in Italy in their respective market segments, Fiat Panda, Fiat, Alfa Romeo Giulietta, Nissan Qashqai and Ford C-Max, with its operating costs. ” The basic consideration – remember Fabio Bertolotti director Assogomma – and ‘that if you mount winter tires summer tires are’ at rest ‘and therefore do not consume. The double train not ‘therefore be considered an additional expense, but only a preview. A double set of tires – reaffirms Bertolotti – at an additional cost of assembly / disassembly, but this, apparently more ‘expensive, it results in a higher and more’ careful maintenance that has a beneficial effect much greater because, as’ doing , optimizes the inflation pressures and then driving performance, with a significant effect in the reduction of fuel consumption”. The conclusions and ‘came the study of the Politecnico di Torino – which provides scenarios, respectively, two, four and eight years of ownership of the vehicles concerned – and’ that the comparison between winter tires and summer tires with chains on board by ‘place, in 14 cases out of 15, with an average saving for the use in the cold season of winter tires over 40 euro. The biggest saving is obtained by passing the winter in a Nissan Qashqai: If the driver uses it for two years a saving of € 113.19 per year, and if he uses it to four passes to 46.91 euro per year. With a Ford C-Max savings as a result of substitution between summer and winter tires, and ‘€ 82.44 a year to 24 months of management and € 66.11 for 48 months. Equally interesting are the savings for the Alfa Romeo Giulietta (33.14 euro per year in the case of 24 months and € 34.21 for 48 months) and the Fiat Punto (respectively 44.62 and 41.51 euro). Only in the case of the Fiat Panda savings and ‘less noticeable: 2.43 euro per year for the hypothesis 24 months and € 7.74 for the 48 months. ” These calculations – said the director of Assogomma – show how real advantage in terms of safety offered by winter tires is almost always at no cost, even you also get economic benefits.

Everything ‘and’ possible as it prolongs the life of the summer without the higher cost of the chains, with a beneficial effect on the maintenance which results in increased tire life and lower fuel consumption.

 

Fonte – Ansa.it

Spnsored by: www.pmd-group.com

Navigazione ad articolo singolo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: