dove come quando

"il silenzio è d'oro, la parola d'argento"

Salute: Impronte digitali nell’intestino

Sono la ‘firma’ dei batteri che lo popolano.

Impronte digitali nell’intestino

(ANSA) – ROMA Non solo il Dna o le impronte digitali, anche il Dna collettivo dei microrganismi che ospitiamo nell’intestino e’ unico. Lo dimostra la ricerca internazionale pubblicata sulla rivista Nature e coordinata da Siegfried Schloissnig, del Laboratorio europeo di biologia molecolare (Embl) di Heidelberg, in Germania. Come il Dna varia da persona a persona, anche il patrimonio genetico dei batteri che popolano l’intestino e’ unico. Il loro compito consiste nell’estrarre le sostanze nutrienti dal cibo.

Translated with Google Translate

(ANSA) – ROME – Not only the DNA or fingerprints, even the collective DNA of the microorganisms in the gut and host ‘one. This is demonstrated by the international research published in the journal Nature and coordinated by Siegfried Schloissnig, the European Molecular Biology Laboratory (EMBL) in Heidelberg, Germany. As the DNA varies from person to person, even the genetic makeup of bacteria that inhabit the intestines and ‘unique. Their task is to extract nutrients from food.

Fonte – Ansa.it

Pmd-Group Srl.

Sponsored by
Pmd-Group Srl

Navigazione ad articolo singolo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: