dove come quando

"il silenzio è d'oro, la parola d'argento"

Auto/Moto: Imparare la guida tra 11 e i 17 anni riduce incidenti del 9%

Esperienza inglese realizzata da Seat con 60mila corsi dal 2009.

Un giovane guidatore su una Seat

Un giovane guidatore su una Seat

ROMA – Avvicinare i teenager con eta’ compresa tra 11 e 17 anni all’esperienza di guida, attraverso corsi al volante di vere automobili su aree predisposte allo scopo, puo’ avere un impatto positivo sulla riduzione di incidenti al momento in cui i giovani – presa la patente – diventeranno utenti della strada. E’ quanto emerso da una ricerca realizzata in Inghilterra nell’ambito del programma Seat Young Driver che ha visto partecipare oltre 60mila ragazzi tra gli 11 e i 17 anni tra il 2009 e il 2012 su tutto il territorio britannico, comprese Londra, Birmingham, Southamptone Glasgow. Nei corsi organizzati in collaborazione con la Casa spagnola del Gruppo Volkswagen e realizzati dalla Young Driver Training Ltd, ai ragazzi sono state impartite lezioni pratiche comprese quelle relative alle manovre anche in retromarcia, alle modalita’ di guida nelle rotatorie ed alla effettuazione dei sorpassi. Prendendo in considerazione i giovani che ottengono in Gran Bretagna la licenza di guida a 17 anni ed hanno in precedenza seguito i corsi del programma Seat Young Driver – l’unico di questo tipo in quella nazione – l’indice di incidentalita’ risulta essere, entro i 6 mesi dalla patente, del 9% cioe’ molto piu’ basso rispetto al 20% che e’ la media fornita dal Department for Transport relativamente a tutti i giovani neopatentati inglesi entro i 6 mesi. Il problema – si legge nella nota della Seat UK – e’ molto grave perche’ il 25% dei guidatori nella fascia dei 17-24 anni, sempre secondo il Department for Transport, muore o ha un incidente molto grave, mentre la media per tutte le eta’ nel Paese e’ del 12,5%. ”La nostra ricerca, confortata anche da un programma analogo realizzato dal Governo svedese – ha dichiarato Kim Stanton, direttore marketing incaricato di Young Driver – mostra che insegnare ai ragazzi a guidare molto presto, quando sono molto piu’ ricettivi nei confronti dei messaggi sulla sicurezza stradale puo’ realmente aiutare a salvare centinaia di vite ogni anno”.

Translated with Google Translate

ROME – Approach the teenager with age ‘between 11 and 17 years driving experience, through courses at the wheel of real cars on areas prepared for the purpose, can’ have a positive impact on the reduction of accidents at the time when young people – hold a driver’s license – will become road users. And ‘the findings of a research conducted in England under the Seat Young Driver which saw the participation of over 60 thousand children between the ages of 11 and 17 years between 2009 and 2012 across the UK, including London, Birmingham, Glasgow Southamptone . In the courses organized in collaboration with the Spanish brand of the Volkswagen Group and produced by Young Driver Training Ltd, the boys were given practical lessons including those concerning maneuvering in reverse mode to ‘driving at roundabouts and the execution of overtaking. Taking into account that young people in Britain get a driver’s license at age 17 and have previously attended the courses of the Young Driver Seat program – the only one of its kind in the nation – the index of accident ‘turns out to be within 6 months after the license of 9% that ‘much’ lower than 20% and that ‘the media provided by the Department for Transport, for all the young novice English within 6 months. The problem – the statement of Seat UK – and ‘very serious’ cause 25% of drivers in the range of 17-24 years, according to the Department for Transport, dies or has a very serious accident, while the average for all ages ‘in the country and’ 12.5%. ” Our research, encouraged by a similar program created by the Swedish government – said Kim Stanton, director of marketing responsible for Young Drivers – shows that teaching kids to drive very early, when they are much more ‘receptive to messages about road safety can ‘really help save hundreds of lives every year.”

Fonte – Ansa.it

Pmd-Group Srl.

Sponsored by
Pmd-Group Srl

Navigazione ad articolo singolo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: