dove come quando

"il silenzio è d'oro, la parola d'argento"

News dal Mondo: Turchia multa i Simpson ‘blasfemi’

“Prendono in giro Dio e incoraggiano a bere alcol a Capodanno”.

I Simpson

ANKARA – Di tutto si è detto e scritto sui popolarissimi Simpson, tranne che la celebre serie americana di cartoni animati fosse anche blasfema: ma ora è cosa fatta, ci hanno pensato gli ispettori dello spazio audiovisivo della Turchia del premier islamico Recep Tayyip Erdogan.

L’Alto Consiglio della Radio e della Televisione (Rtuk) di Ankara ha infatti ritenuto necessario, racconta il quotidiano Hurriyet, infliggere una multa di 52.951 lire turche (circa 23mila euro) alla tv privata Cnbc-E per avere trasmesso una puntata del cartoon in cui “si prende in giro Dio”.

Nell’episodio finito nel mirino della Authority del paese della Mezzaluna, Dio offre perfino il caffé al diavolo. Questo, secondo Rtuk, “può essere considerato un insulto” blasfemo. Ma non solo, spiegano gli ispettori del Rtuk: il cartone animato oltre a “prendere in giro Dio”, incoraggia anche i giovani a “bere alcol durante la notte di Capodanno a New York”.

E “uno dei personaggi abusa delle credenze religiose di un altro per indurlo a commettere omicidi”. Infine “la Bibbia viene bruciata pubblicamente e Dio e il diavolo vengono rappresentati con corpi umani”.

Translated with Google Translate

ANKARA – Everything has been said and written about the hugely popular Simpson, except that the famous American series of cartoons were even blasphemous, but it is now a done deal, we thought the inspectors of the audiovisual area of Turkey’s Islamist Prime Minister Recep Tayyip Erdogan.

The High Council for Radio and Television (RTÜK) in Ankara has considered it necessary, tells the newspaper Hurriyet, impose a fine of 52,951 Turkish lira (about € 23 thousand) to the private TV station CNBC-E to be transmitted in an episode of the cartoon which “makes fun of God.”

In the episode come under fire of the Authority of the country of the Crescent, God even offers coffee to the devil. This, according to RTÜK, “can be considered an insult” blasphemous. But not only explain inspectors RTUK: the cartoon in addition to “tease God,” encourages young people to “drink alcohol during New Year’s Eve in New York.”

And “one of the characters abusing the religious beliefs of another to induce him to commit murder.” Finally, “the Bible is burned publicly and God and the devil are represented with human bodies.”

Fonte – Ansa.it

Pmd-Group Srl.

Sponsored by
Pmd-Group Srl

Navigazione ad articolo singolo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: