dove come quando

"il silenzio è d'oro, la parola d'argento"

Sapori: In flessione pausa-caffe’, moka tiene, boom capsule

Fipe, al bar pero’ non vediamo perdite di fatturato.

In flessione pausa-caffe', moka tiene, boom capsule

In flessione pausa-caffe’

”La crisi frena i consumi al bar e il 2012 si chiude con un calo del caffe’ professionale, mentre sta crescendo a due cifre il consumo delle monoporzioni, cialde o capsule, che anche nei ristoranti stanno soppiantando la tradizionale macchina con macinino, diffondendo inoltre l’uso di ‘Carte dei caffe”, i menu dove scegliere la miscela secondo il Paese di provenienza”. Lo ha detto il presidente del Centro Studi Assaggiatori Caffe’ Luigi Odello, a Roma per una degustazione guidata al Centro servizi dell’Azienda Romana Mercati-Cciaa Roma, sottolineando come al piacere del caffe’ gli italiani non rinunciano, ma ”oggi il porzionato batte il caffe’ al bar, mentre tiene il mercato del pacchetto in polvere per la moka di casa”.

Dissente da questa analisi Lino Stoppani, presidente Fipe (Federazione italiana pubblici esercizi) secondo il quale ”non c’e’ crollo al bar del consumo di espresso che, anzi, per taluni esercizi continua a rappresentare il 50% del fatturato. I prezzi poi sono rimasti invariati, mediamente 0,93 centesimi la tazzina. Certamente – ammette – c’e’ una evoluzione dei consumi, crescono le cialde, ma al bar non vediamo perdite di fatturato.

E il caffe’ continua a valere il 31% del giro d’affari dei quasi 150 mila bar sul territorio italiano”. La caffetteria e’ il prodotto di punta del bar italiano. In media, precisa la Fipe, ”un bar vende circa 175 tazzine di caffè al giorno comprensiva della quota destinata ai cappuccini.Il fatturato complessivo del canale bar oscilla all’interno di una forchetta che va da 16,8 a 18,9 miliardi di euro, tra questi il caffe’ vale circa 6 miliardi di euro, per un consumo annuo di 7 miliardi di tazzine.

Translated with Google Translate

” The crisis weighs on consumption at the bar and 2012 closed with a drop of coffee ‘professional, and is growing at double-digit consumption of portions, pods or capsules, even in restaurants that are supplanting the traditional machine with grinder, spreading also the use of ‘cards of coffee,” the menu where you can choose the mixture according to the country of origin.” He said the president of Coffee Tasters Study Centre ‘Luigi Odello in Rome for a guided tasting, the service center of the company Romana Markets-Cciaa Rome, stressing that the pleasure of coffee’ Italians do not give up,” but today portioned delivers the coffee ‘at the bar, while holding the market package powder for the coffee maker at home.”

Disagrees with this analysis Lino Stoppani, president Fipe (Italian Federation of Public exercises) according to which” there ‘collapse at the bar consumption expressed that, indeed, for some years still represent 50% of turnover. Prices then remained unchanged on average 0.93 cents a cup. Of course – he admits – there ‘an evolution of consumption, grow pods, but the bars do not see turnover losses.

And the coffee ‘continues to hold 31% of the turnover of almost 150 000 bar on the Italian territory.” The cafeteria and ‘the flagship of the Italian bar. On average, states Fipe,” a bar sells about 175 cups of coffee per day including the portion allocated to cappuccini.Il total turnover of the channel bar fluctuates within a range between 16.8000000000-18.9000000000 euro, among them the coffee ‘is worth about EUR 6 billion, for an annual consumption of 7 billion cups.

 

Fonte – Ansa.it

Pmd-Group Srl.

Sponsored by
Pmd-Group Srl

 

 

Navigazione ad articolo singolo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: