dove come quando

"il silenzio è d'oro, la parola d'argento"

Ambiente: Tongariro si risveglia, nuvola di cenere a 2 km

Mount Tongariro is erupting

Monte Tongariro

ROMA Si risveglia Monte Tongariro, il vulcano nel parco naturale dell’Isola del Nord, in Nuova Zelanda. Dopo il primo episodio, registrato ad agosto scorso dopo circa 100 anni di inattivita’ (dal 1897) con un’eruzione per la quale furono cancellati parecchi voli interni, Tongariro e’ tornato a farsi sentire stanotte. I sismologi segnalano un’eruzione e una conseguente colonna di fumo e cenere. La zona e’ nota ai piu’ perche’ il parco e’ visibile in molte scende della trilogia ”Il Signore degli Anelli”.

Il Monte Tongariro e’ nei film il ”Monte della Desolazione”. L’eruzione non e’ di grande intensita’ ma il rischio e’ che le comunita’, comunque allertate dalle autorita’, possano essere investite da una pioggia di cenere. Un testimone racconta che la nuvola sarebbe arrivata a circa 2 km di altezza. Per il momento dunque nessun problema anche se la memoria riporta a un’eruzione piu’ letale: nel 1953 i detriti del Monte Ruapehu, sempre sull’Isola del Nord, distrussero un ponte ferroviario e fecero deragliare un treno. Nell’incidente morirono 151 persone.

Translated with Google Translate

ROME – He wakes up Mount Tongariro, the volcano in the natural park of the North Island, New Zealand. After the first episode, recorded last August after 100 years of inactivity ‘(since 1897) with an eruption for which several domestic flights were canceled, Tongariro and’ come back to bite tonight. Seismologists indicate an eruption and a subsequent column of smoke and ash. The area is’ known to most ‘cause the park and’ visible in many drops of the trilogy” The Lord of the Rings”.

Mount Tongariro and ‘in the film” Monte Desolation”. The eruption is not ‘high intensity’ but the risk and ‘the community’, however, alerted by the authorities’, may be invested by a rain of ashes. A witness said that the cloud would come to about 2 km in height. For the moment, therefore, no problem even if the memory contains an eruption more ‘lethal: in 1953 the debris of Mount Ruapehu, always in the North Island, destroyed a railway bridge and derailed a train. 151 people died in the accident.

Fonte – Ansa.it

Kit sicurezza per camper e caravan

Sponsored by
Pmd-Group Srl

 

Navigazione ad articolo singolo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: