dove come quando

"il silenzio è d'oro, la parola d'argento"

Tecnologia: Boom di creatori di app negli Stati Uniti

Numero limitato sopravvivere con guadagni delle applicazioni.

Il tasso di disoccupazione fra I creatori di ‘app’ è basso, inferiore alla media nazionale. La richiesta è elevata e il boom delle nuove tecnologie offre enormi opportunità, anche in termini di ricchezza. Ma per gli sviluppatori di ‘app’ non è facile e la maggior parte di loro non riesce a sopravvivere con i guadagni della propria ‘app’, il cui sviluppo costa importanti investimenti. Solo per l’iPad e l’iPhone ci sono 700.000 ‘app’ e questo significa che a fronte di una forte domanda, c’é anche un’elevata concorrenza. Secondo molti studi, riporta il New York Times, solo una piccola minoranza di sviluppatori riesce a sopravvivere con il ricavato della propria app: solo in casi sporadici le entrate sono in grado di garantire una vita di agi. E, inoltre, questi casi ormai per le ‘app’ risalgono a diversi anni fa, quando il settore era nato da poco. Uno degli ultimi è quello di Ethan Nicholas, che improvvisamente guadagnò oltre un milione di dollari con lo sviluppo di un gioco per l’iPhone. Ma da allora – afferma Nicholas con il New York Times – il mondo della scrittura di ‘app’ ha subito cambiamento teutonici e a fronte di una concorrenza forte, una ‘app’ buona non è più sufficiente, deve essere perfetta.

Translated with Google Translate

The unemployment rate among the creators of ‘app’ is low, below the national average. The demand is high and the boom of new technologies offers enormous opportunities, also in terms of wealth. But for the developers ‘app’ is not easy and most of them can not survive on the earnings of their ‘app’, whose development costs important investments. Only for the iPad and the iPhone has 700,000 ‘app’ and this means that in the face of strong demand, there is also a high competition. According to many studies, reports the New York Times, only a small minority of developers able to survive with the proceeds of their app: only in rare cases the revenue they are able to ensure a life of ease. And, moreover, these cases now for the ‘app’ date back to several years ago, when the industry was born recently. One of the latest is that of Ethan Nicholas, who suddenly gained more than a million dollars to develop a game for the iPhone. But since then – Nicholas says the New York Times – the world of writing ‘app’ has undergone change Teutonic and against strong competition, a ‘app’ is no longer good enough, it must be perfect.

Fonte – Ansa.it

Pmd-Group Srl.

Sponsored by
Pmd-Group Srl

Navigazione ad articolo singolo

Un pensiero su “Tecnologia: Boom di creatori di app negli Stati Uniti

  1. morpheus78 in ha detto:

    Reblogged this on Non Solo Web 360 and commented:
    Add your thoughts here… (optional)

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: