dove come quando

"il silenzio è d'oro, la parola d'argento"

Allerta maltempo Liguria. Il sindaco ‘chiude’ Genova.

In vista dei temporali previsti nel fine settimana, chiuse le scuole, ma anche parchi e cimiteri

Il maltempo sulla costa ligure, in una foto d'archivio

Il maltempo sulla costa ligure, in una foto d’archivio

Una vasta perturbazione di origine atlantica interesserà dalle prossime ore la nostra penisola, determinando un peggioramento delle condizioni meteorologiche sulle regioni settentrionali, in successiva estensione alle regioni centrali del versante tirrenico.

La Protezione Civile della Regione Liguria ha diramato lo stato di Allerta 2 meteo, il massimo livello, dalle 9 di domani mattina, sabato 10 novembre 2012, alle ore 12 di domenica 11 novembre 2012 su tutto il territorio della Liguria. L’emergenza interessa anche tutta la rete di torrenti e rivi.

Il sindaco di Genova Marco Doria ha disposto la chiusura oltre che di scuole e università anche degli impianti sportivi, dei cimiteri e dei cantieri edili, dei musei interni ai parchi e dei parchi pubblici, degli accessi a mare, delle scogliere e dei sottopassi cittadini.

La perturbazione che sta per investire la Liguria è ‘cugina’ dell’uragano Sandy che giorni fa giorni ha colpito Usa e Canada, secondo quanto comunica l’Arpal della Liguria. Quando Sandy si è dissolto, infatti, ha messo in moto diverse masse d’aria. Quella in arrivo nella Regione porterà “piogge intense e persistenti per tutta la durata dell’evento, dalle prime ore di domani con probabilità di temporali organizzati e persistenti.

Sulla base delle previsioni disponibili e di concerto con tutte le regioni coinvolte, cui spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di avverse condizioni meteorologiche. L’avviso prevede, dal mattino di domani, sabato 10 novembre, precipitazioni diffuse e persistenti, anche a carattere di rovescio o temporale, oltre che sulla Liguria, anche su Piemonte meridionale, in estensione a Lombardia, Emilia-Romagna e Toscana. Inoltre, dal pomeriggio-sera, si prevedono precipitazioni diffuse e persistenti, anche a carattere di rovescio, su Veneto e Provincia Autonoma di Trento, in successiva estensione al Friuli Venezia Giulia. I fenomeni potranno dar luogo a rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

LIGURIA: ‘SALTANO’ MANIFESTAZIONI E MERCATI, SCUOLE CHIUSE – L’Allerta 2 ha indotto molti sindaci in tutta la regione a disporre la chiusura degli istituti scolastici: La Spezia, Sestri Levante, Rapallo, Genova, Bordighera, Savona, Sanremo i più importanti. ‘Saltano’ anche le elezioni dei rappresentanti di istituto previste per domenica in alcune scuole liguri, un convegno alla Spezia dedicato al porto e al mare e la cena dei volontari di protezione civile a Genova oltre ai mercati rionali nei vari comuni liguri. La Provincia di Genova ha attivato l’unità di crisi e ha allertato la polizia provinciale pronta a intervenire in caso di emergenza con tutti i tecnici e il personale oltre che con i mezzi meccanici disponibili. Nei comuni già alluvionati viene predisposta la macchina operativa per le emergenze con l’apertura dei centri operativi misti e comunali, le disposizioni di divieti specifici, l’allestimento di centri di primo soccorso. Molti comuni hanno disposto per queste ore la pulizia straordinaria dei tombini mentre i commercianti delle località che hanno già subito danni nella precedente alluvione stanno predisponendo le barriere davanti ai negozi. Il comune di Borghetto Vara (La Spezia) ha disposto per domani mattina l’evacuazione di alcune abitazioni per un totale di 65 sfollati in centro e nelle frazioni già colpite dall’alluvione dell’ottobre 2011. Sorvegliati speciali il fiume Vara, già a livelli di guardia, e il torrente Gravegnola.

ALLERTA IN E-R, NEL WEEKEND PIOGGIA E MAREGGIATE – La protezione civile dell’Emilia- Romagna ha lanciato una allerta meteo per 54 ore, dalle 13 di domani fino alle 19 di lunedì, per pioggia. Si prevede infatti un forte peggioramento nel fine settimana per l’arrivo di intense correnti umide sud-occidentali. Da domani sono previste precipitazioni in via di intensificazione nel corso del pomeriggio-sera, localmente anche a carattere temporalesco, che raggiungeranno maggiore intensità sui rilievi occidentali. Da sabato notte fino a tutta la domenica le piogge tenderanno ad interessare anche il resto del territorio ma resteranno più intense sulla zona appenninica. Le precipitazioni continueranno anche nella giornata di lunedì ma con minore intensità. Il mare sarà agitato ad iniziare dalle prime ore di domenica fino alla sera con altezza dell’onda da 2,5m a 4m al largo, e da 1,8 a 3 metri sulla costa con direzione di provenienza da sud-est. Sono previste mareggiate nella giornata di domenica con alti livelli di marea.

Translated with Google Translate

A wide disturbance of Atlantic origin will affect the next few hours the peninsula, leading to a worsening of weather conditions in the north, in subsequent extension to the central regions of the Tyrrhenian coast.

The Civil Protection of the Liguria Region has issued two weather alert status, the highest level, from 9 am tomorrow, Saturday, November 10, 2012, at 12 am Sunday, November 11, 2012 on the whole territory of Liguria. The emergency interesting throughout the network of streams and rivers.

The mayor of Genoa Marco Doria has ordered the closure of schools and universities as well as also the sports facilities, cemeteries and construction sites, museums, indoor parks and public parks, access to the sea, cliffs and underpasses citizens.

The disruption that is going to invest Liguria is ‘cousin’ Hurricane Sandy days ago days that hit the U.S. and Canada, according to notify the Arpal of Liguria. When Sandy is dissolved, in fact, has set in motion different air masses. The incoming call in the region will bring “heavy rains and persistent for the duration of the event, in the early hours of tomorrow with possible thunderstorms organized and persistent.

Based on the forecasts available and in consultation with all the regions involved, which is responsible for the activation of civil protection systems in the territories concerned, the Department of Civil Protection has issued a notice of adverse weather conditions. The notice provides, in the morning tomorrow, Saturday, November 10, precipitation widespread and persistent, even-looking or backward in time, as well as on Liguria, Piedmont of southern extension in Lombardy, Emilia-Romagna and Tuscany. In addition, the afternoon-evening precipitation expected widespread and persistent, even-looking backhand, Veneto and of the Autonomous Province of Trento, in subsequent extension to Friuli Venezia Giulia. The phenomena may give rise to some intensive, frequent electrical activity and strong gusts of wind.

LIGURIA: ‘JUMP’ EVENTS AND MARKETS, SCHOOLS CLOSED – The Alert 2 has led many mayors throughout the region to order the closure of schools in La Spezia, Sestri Levante, Rapallo, Genoa, Bordighera, Savona, the most important Sanremo . ‘Jump’ even the election of representatives of school scheduled for Sunday in some schools in Liguria, La Spezia a conference dedicated to the harbor and the sea, and dinner volunteer civil protection in Genoa as well as the local markets in various towns in Liguria. The Province of Genoa triggered the crisis unit and alerted the provincial police ready to intervene in case of emergency with all the technicians and staff as well as the mechanical means available. In the towns already flooded the operational machine is prepared for emergencies with the opening of the operational centers and mixed municipalities, the provisions of specific prohibitions, the creation of centers of emergency. Many municipalities have arranged for these hours exceptional cleaning of drains and merchants of the places that have been damaged in the previous flood barriers are being prepared in front of shops. The municipality of Borghetto Vara (La Spezia) has arranged for tomorrow morning the evacuation of some houses for a total of 65 displaced in the center and in the villages already affected by the flood in October 2011. Special watched the river Vara, already at dangerous levels, and the stream Gravegnola.

ALERT IN ER IN WEEKEND RAIN and storms – The Civil Protection of Emilia-Romagna has launched a weather alert for 54 hours, from 13 to 19 tomorrow until Monday, due to rain. It provides for a sharp deterioration in the weekend for the arrival of intense currents humid south-western. From tomorrow rain is expected in the process of intensification during the afternoon-evening, locally also thunderstorms, which will reach greater intensity on the western elevations. From Saturday night until Sunday throughout the rains tend to affect the rest of the territory but remain more intense on the Apennines. The rain will continue on Monday, but with less intensity. The sea will be rough to start in the early hours of Sunday until the evening with wave height from 2.5 m to 4 m to sea, and from 1.8 to 3 meters on the coast with direction from the south-east. There are storms on Sunday with high tide.

Fonte – Ansa.it

Pmd-group Srl

Navigazione ad articolo singolo

Un pensiero su “Allerta maltempo Liguria. Il sindaco ‘chiude’ Genova.

  1. You actually make it seem so easy with your presentation but I find this matter to be actually something that I think I would never understand. It seems too complex and extremely broad for me. I am looking forward for your next post, I will try to get the hang of it!

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: