dove come quando

"il silenzio è d'oro, la parola d'argento"

Monti in Afghanistan, a sorpresa in basi Italia.

Di Paola: ‘Garantiscono sicurezza e stabilità’. Napolitano: ‘Forze armate fondamentali’

L'Altare della Patria

L’Altare della Patria

ROMA Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in occasione del Giorno dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate, ha inviato il seguente messaggio: “Nella ricorrenza del 4 novembre, ricordiamo il 94 anniversario della vittoria nel primo conflitto mondiale e, con essa, celebriamo l’Unità d’Italia e le sue Forze Armate. Questa mattina, all’Altare della Patria, renderò omaggio al Sacello del Milite Ignoto e rivolgerò il mio commosso pensiero a tutti coloro che sono caduti per la libertà e la prosperità del nostro Paese. Assistiamo in questi anni al succedersi di eventi di portata storica ed a straordinarie trasformazioni in ogni settore della vita umana che investono drammaticamente gli assetti istituzionali, economici e sociali a livello locale e globale. Il prepotente e subitaneo affacciarsi sugli scenari del pianeta delle esigenze e delle capacità competitive di immense moltitudini di uomini e donne, finora rimaste latenti ed inespresse nel sottosviluppo, ci impone di affrontare e di vincere nuove, ardue sfide nel campo dell’economia, della sostenibilità ambientale, della giustizia sociale e internazionale. Dobbiamo farlo insieme, Paesi e cittadini, perché, di fronte alla crescente interdipendenza e alla complessità e comunanza dei problemi del XXI secolo, nessun singolo Stato è in condizioni di intervenire utilmente da solo. In tale prospettiva, le grandi organizzazioni internazionali – le Nazioni Unite, l’Unione Europea, l’Alleanza Atlantica – costituiscono i soli possibili strumenti istituzionali di intervento efficace e coeso degli Stati e vanno perciò costantemente migliorate, potenziate e valorizzate. Nel loro ambito, lo strumento militare assume un ruolo nuovo e cruciale. In un quadro di più limitate risorse finanziarie, condizione fondamentale per rendere politicamente e tecnicamente efficaci le Forze Armate nelle missioni internazionali e per garantire ad esse capacità di eccellenza è la progressiva integrazione con gli strumenti militari degli altri Paesi membri, in una struttura organizzativa e operativa.

Translated with Google Tranlsate

ROME – The President of the Republic, Giorgio Napolitano, on the occasion of the Day of National Unity and Armed Forces Day, sent the following message: “On the occasion of November 4, we remember the 94th anniversary of the victory in the First World War and, with it, we celebrate the unification of Italy and its armed forces. This morning, the Altar of the Fatherland, pay homage to the Shrine of the Unknown Soldier and will address my heartfelt thoughts to all those who have fallen for the freedom and prosperity of the our country. witnessing in recent years a succession of events of historical significance and extraordinary transformations in every area of ​​human life that affect dramatically the institutional, economic and social life at the local and global. overpowering and sudden appear on the scenarios of the planet needs and competitive capacity of immense multitudes of men and women, which had remained latent and unexpressed in underdevelopment, requires us to face and win new, difficult challenges in the field of economics, environmental sustainability, social justice and internationally. We have to do together, countries and citizens, because, in the face of increasing interdependence and complexity and commonality of the problems of the twenty-first century, no single state is in a position to intervene effectively on its own. In this perspective, the major international organizations – the United Nations, the ‘European Union, the North Atlantic Alliance – constitute the only possible means of institutional intervention effective and united states and should therefore be constantly improved, enhanced and valued. In their framework, the military instrument takes on a new role and crucial. Against a backdrop of more limited financial resources, a key condition to make politically and technically effective armed forces in international missions and to provide them capacity for excellence is the progressive integration with military means in other member countries, in an organizational structure and operational.

News Ansa

Fonte – Ansa.it

Pmd-Group srl

Navigazione ad articolo singolo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: